STATUTO

La Società ha per oggetto sociale le seguenti attività, rivolte specificamente a favore delle amministrazioni pubbliche locali socie e che non abbiano carattere commerciale:

  1. La programmazione, progettazione, esecuzione di opere di qualsiasi natura che possano avere relazione con il Canale Navigabile Pisa-Livorno, ivi comprese le operazioni di dragaggio dei fondali del canale;
  2. La programmazione, progettazione, manutenzione ordinaria e straordinaria dell’Area Portuale e sue pertinenze;
  3. Acquisizione dei mezzi meccanici per l’espletamento dei servizi richiesti nell’area portuale ivi compresa la gestione delle aree portuali medesime;
  4. Conservazioni, stoccaggio e smistamento delle merci;
  5. Predisposizione di analisi e di studi di fattibilità in ordine al sistema idroviario quale elemento strutturale e di sviluppo dell’economia locale;
  6. Acquisizione, trasformazione, gestione e cessione di beni mobili ed immobili di qualsiasi natura da destinarsi principalmente ad attività di carattere imprenditoriale da insediarsi nelle aree adiacenti alle sponde del canale navigabile dei Navicelli finalizzate alla piena utilizzazione dello stesso;
  7. Attività di ricerca, trasferimento tecnologico, formazione, consulenza e promozione nei settori della nautica;
  8. La gestione delle aree e delle strutture demaniali ed il rilascio di concessioni per l’occupazione e/o l’uso di aree ed altri beni nelle zone portuali e nelle zone demaniali;
  9. La circolazione nautica, il pilotaggio e la movimentazione dei Ponti Mobili di Tombolo e Calambrone;
  10. La polizia della navigazione, intesa come attività di sorveglianza e segnalazione ai competenti organi di Polizia locale;
  11. I servizi pubblici, i trasporti, i rimorchi ed i traini;
  12. La rimozione dei materiali sommersi;
  13. La repressione dei lavori ed altri atti che possano danneggiare in qualsiasi modo i beni demaniali facenti parte del complesso idroviario, intesa come attività di sorveglianza e segnalazione ai competenti organi comunali e di Polizia locale;
  14. La proposta al Comune di Pisa di adozione del piano portuale, nonché l’attività propositiva rispetto alle altre funzioni assegnate all’autorità portuale dalla legge n.84/94.

La Società potrà inoltre compiere, rivolte specificamente a favore delle amministrazioni pubbliche locali socie, tutte le operazioni commerciali, industriali, finanziarie, mobiliari ed immobiliari necessarie od utili per il conseguimento dell’oggetto sociale, tra le quali: la partecipazione a progetti innovativi di ricerca e sperimentazione in regime di partenariato e di cofinanziamento con altri enti pubblici e privati, con l’Unione Europea e/o nell’ambito dei programmi dell’Unione Europea o di altri enti pubblici – l’affidamento a terzi di lavori di progettazione e di costruzione ed in generale l’affidamento a terzi di servizi, lavori e forniture. E’ fatto divieto alla Società di esercitare le attività di cui al presente articolo in ambito territoriale nazionale partecipando a procedure concorsuali e/o negoziali. E’ fatto divieto alla Società di partecipare ad altre società o enti nel territorio nazionale.
Clicca sul link STATUTO NAVICELLI SPA  per consultare lo Statuto della Società.

Iscriviti al Navicelli Funding

Iscriviti per ricevere le ultime notizie relative al Navicelli Funding.

Sign up for Navicelli Founding

Sign up to receive the latest news about Navicelli Funding.