Comunicato Stampa - Visita della delegazione cinese della città di Rizhao e del distretto di Lanshan nell’Area dei Navicelli

 

Delegazione Cinese di Rizhao a Marina di Pisa

 

Nella giornata odierna, una delegazione cinese della città di Rizhao e del distretto di Lanshan ha visitato l’area dei Navicelli, grazie al suporto logistico della FERCAM Spa, al fine di conoscere le principali attività cantieristiche pisane. La scelta di Pisa da parte delle Autorità cinesi è stata determinata dalla similitudine economica tra le due città, che svolgono un ruolo da protagonista nella Nautica da Diporto e che fanno delle attività afferenti uno dei loro "core business": in particolare l’interesse verte sui brand storici dell’area, di fama internazionale, per la produzione di nuove imbarcazioni.

Da sempre la Spa Navicelli ha svolto l’attività di incoming per investitori, italiani e stranieri, interessati a vario titolo all’area dei Navicelli, svolgendo il ruolo di trait d’union con i cantieri navali dell’area. La visita odierna rientra a pieno titolo nell’attività di promozione degli investimenti cinesi in Italia, che rappresenta un fattore cruciale nella cooperazione economico-commerciale: il dinamismo e l’enorme potenziale di crescita dell’economia cinese rafforzano le prospettive d’investimenti in Italia da parte delle imprese cinesi.

Nel 2015 in Italia gli investitori cinesi sono cresciuti del 32% rispetto all’anno precedente e, nel complesso, 417 imprese italiane sono partecipate da soci cinesi: il giro di investimenti nel 2015 è stato equamente ripartito tra industria (24%), servizi (26%), commercio (29%) e costruzioni/utilities (21%). La crescita degli investimenti cinesi in Italia è confermata dalla.

La delegazione, composta da imprenditori, esponenti del Partito di Governo e Autorità della città di Rizhao, ha visitato nel primo mattino la sede della Spa Navicelli di Pisa, dove l’Amministratore Unico, l’Ing. Giovandomenico Caridi, ha illustrato le attività della Società e descritto l’area dei Navicelli.

Successivamente la delegazione ha visitato il Porto di Pisa dove l’AD Simone Tempesti, alla presenza del Sindaco di Pisa Marco Filippeschi, ha illustrato il Porto, le attività che si svolgono e il suo sviluppo futuro,  sottolineando il fatto che molte imbarcazioni realizzate dalla cantieristica locale vengono presentate presso il porto turistico di Marina di Pisa.  

Nel pomeriggio infine, la delegazione cinese ha fatto visita ai cantieri insediati lungo il Canale dei Navicelli: Rossinavi, Pisa Super Yachts, Overmarine, e Seven Stars Marina & Shipyard.

Il Sig. Yang Jun - Segretario del Partito di Governo e Rappresentante dello stesso nella Città di Rizhao – ha mostrato un vivo interesse per la produzione cantieristica pisana e il sistema turistico locale, e ha invitato il Sindaco di Pisa a visitare Rizhao, ipotizzando di stringere un gemellaggio tra le due città al fine di espandere il settore nautico e favorire la costituzione di joint-ventures.

Il Sindaco di Pisa ha ricambiato l’interesse per la proposta che potrà così rafforzare le relazioni istituzionali, culturali ed economiche tra i due paesi.